Rimessaggio Cubo 011.984.42.71 Strada Pasturanti, 29 - 10040 Druento (TO)

Costa Azzurra in inverno

Vi sono molti luoghi dove trascorrere le vacanze natalizie con il proprio amato mezzo. Vi è chi decide di passare l’ultimo dell’anno a Parigi o chi in una nota località sciistica, ma vi è anche chi, all’ultimo momento, si avventura lungo le tranquille strade della Costa Azzurra. Una Costa Azzurra poco affollata e per questo ancora più apprezzata in tutta la sua autenticità in cui angoli di mare e natura divengono per i camperisti ancora più accessibili.

 


Passato il confine italiano a Ventimiglia, vi accolgono le cittadine di Mentone, Nizza e Antibes, dove in quest’ultima consigliamo una sosta presso il parco Marineland. Il parco acquatico ospita diverse specie di animali tra cui squali, tartarughe giganti, pinguini curiosi e un morbidissimo orso bianco. Da non perdere certamente sono gli spettacoli a dir poco mozzafiato delle orche e dei delfini con i loro salti ed esercizi e lo show in tema natalizio delle simpatiche otarie. Il parco acquatico è attrezzato con un’area di sosta per i camperisti.

Passata la città di Cannes, l’autostrada attraversa l’interno del promontorio di Cap Roux, ma suggeriamo vivamente di imboccare la statale costiera che vi accompagnerà in un paesaggio incontaminato lungo il massiccio dell’Esterel. Si tratta di un rilievo di origine vulcanica, posto tra le cittadine di La Napoule e Saint Raphaël (quest’ultima merita sicuramente una visita), formato da rocce vulcaniche e porfidi che conferiscono a questo tratto di costa un colore rossastro. Lungo la strada, di circa 32 km, vi sono alcune insenature e spiaggette, dove è possibile fermarvi con il vostro camper per qualche foto (in questo periodo poco affollato, altrimenti vige pieno divieto).

Una volta lasciate alle spalle queste splendide scogliere a picco sul mare, si raggiungono le prime spiagge di grandi dimensioni, la Plage de Agay e la Plage de la Nartelle nei pressi di Saint Raphael per giungere infine alla famosissima Port Grimaude. La città fu costruita nel 1964 sulla laguna prosciugando le paludi, su iniziativa dell’architetto Spoerry. La città, oggi, è collegata da ponti e canali che ricordano una piccola Venezia. Presso Grimaud è disponibile un’area di sosta per camper.

A pochi chilometri di distanza vi aspetta l’elegante e vivace Saint Tropez con le sue viuzze d’alta moda e grandi yacht ormeggiati presso il porticciolo. Ma Saint Tropez è anche storia. Città lungamente saccheggiata e ormai spopolata da anni, rivede la sua rinascita nel 1436 quando Renato di Provenza si appella ad un nobile genovese, Raffaele di Garezzio, affinché ripopoli Saint Tropez. Numerose famiglie liguri fanno così rinascere la cittadina fortificando imponenti mura che ancora oggi possono essere ammirate. Esclusivamente nel periodo natalizio viene messo a disposizione per i camperisti il parcheggio auto/bus del porto.

Superato il golfo di Saint Tropez si prosegue verso Ramatuelle e la sua famosa Plage de Pampelonne: un angolo di mare dalla sabbia chiara e dalle acque blu. Stupenda e selvaggia, in mezzo al canneto a pochi passi dal mare, è l’area di sosta di Bonne Terrasse.

La Costa Azzurra non finisce qui, vi sono ancora molte cittadine e paradisi da esplorare, come Le Lavandou, l’Île de Porquerolles, La Ciotat, Cassis fino a toccare la città di Marsiglia. Ma purtroppo i pochi giorni a disposizione non permettono di proseguire il viaggio e quindi il rientro è d’obbligo.

Ultima tappa prima di rientrare in Italia è Villeneuve Loubet, tra Antibes e Nizza, presso il Campeggio Vieille Ferme, uno dei pochissimi aperti nel periodo invernale. La città è conosciuta per il suo complesso architettonico della Marina nella Baie des Anges. Sedici sono gli ettari che ospitano il porto turistico e le quattro Vele; 530 sono i moli del porto; 1500 sono gli alloggi che come tasselli compongono le quattro grandi piramidi in stile futurista; l'Amiral, il Baronnet, il Commodore e il Ducal sono i nomi dei quattro edifici della Marina.

Da Villeneuve Loubet, senza spostare il vostro mezzo, è possibile trascorrere una giornata a Cannes, raggiungibile con un comodo pullman. La cittadina, universalmente nota per il Festival del Film che vede i natali qui a Cannes nel 1946, merita sicuramente una visita. Fatta la foto ricordo, forse scontata, sulla famosa scalinata del Palais de Festival (che ospita tra l’altro un rifornito Ufficio del Turismo), salite sul trenino turistico che vi porterà lungo le vie dello shopping, tra edifici ottocenteschi e alberghi di lusso, fino alla collina del Suquet. Da qui potrete godervi un suggestivo panorama della città di Cannes, compresa la sua parte più antica, il porto e le isole di Lerins. Una volta scesi, non fatevi mancare una conclusiva passeggiata lungo la famosa Croisette.

Per il rientro non adagiatevi in autostrada, ma proseguite en plein air lungo la statale costiera fino al confine italiano. Da Antibes, attraversate Cagnes-sur-Mer e raggiungerete Nizza in pochi chilometri. Passata la Promenade des Anglais, consigliamo di prendere l’Avenue Bella Vista in direzione Eze. Da qui ammirerete uno dei panorami più belli: Cap Ferrat, dove l’azzurro del cielo e il blu del mare si uniscono.

Proseguendo verso il Principato di Monaco, sta a voi la scelta, se imboccare l’autostrada o godervi ancora il tepore della vicina Mentone. Qui, tra edifici art decò affacciati sulla Promenade du Soleil e composizioni floreali che ricordano la Belle Époque, si respira già aria di Carnevale, dove protagonista come ogni anno è il limone. Questi limoni, dalla polpa dolce e dalla buccia profumata, sono considerati come simbolo della città e impiegati sia nella gastronomia sia nella cosmesi. Così si conclude il nostro viaggio ricordandovi che la Fête du Citron (Festa del Limone) a Mentone quest’anno si svolge dal 14 febbraio al 4 marzo 2015. Per informazioni cliccate qui. Non perdete, inoltre, il Carnevale di Nizza dal 13 febbraio al 1 marzo 2015. Per informazioni cliccate qui.

 

Altri viaggi....

Percorrendo le strade d´Austria

Equipaggio: papà Giorgio, mamma Debora, Alessandro (4 anni), Martina (3 anni). Le previsioni meteorologiche, un po’ avverse per quest’estate, ci hanno lasciato perplessi e indecisi sino il giorno 13/14 agosto riguardo alla meta da scegliere per le nostre vacanze.
Vai al viaggio completo!


Natale 2014

Il Natale si avvicina, i paesi si vestono a festa e s’incomincia a respirare nell’aria una calda e accogliente atmosfera natalizia. I protagonisti di questa magica festa sono i mercatini natalizi allestiti in molti comuni e città che, con le loro tipiche casette di legno ricche di prodotti artigianali, profumi e sapori, attirano turisti e visitatori da moltissimi anni. Infatti, il più antico mercatino di Natale è quello di Dresda in Germania che quest’anno è giunto alla sua 579° edizione!
Vai al viaggio completo!


Gardaland Macic Winter

Gardaland in camper
Vai al viaggio completo!


Itinerario in Trentino

Vi proponiamo un piacevole itinerario tra le valli del Trentino in un´atmosfera tipica natalizia. L´accoglienza predisposta per i camperisti in questo periodo è un motivo in più per fare una sosta a Pergine Valsugana. Di seguito uno speciale pacchetto all inclusive.
Vai al viaggio completo!


Costa Azzurra in inverno

Vi sono molti luoghi dove trascorrere le vacanze natalizie con il proprio amato mezzo. Vi è chi decide di passare l’ultimo dell’anno a Parigi o chi in una nota località sciistica, ma vi è anche chi, all’ultimo momento, si avventura lungo le tranquille strade della Costa Azzurra. Una Costa Azzurra poco affollata e per questo ancora più apprezzata in tutta la sua autenticità in cui angoli di mare e natura divengono per i camperisti ancora più accessibili.
Vai al viaggio completo!


20 - 22 marzo 2015

Due mete per il weekend 20 - 22 marzo 2015. Fiera di Padova ospita EXPOCAMPER, il salone dedicato a Caravan, Camper, Tempo Libero e Plein Air. Mentre a ModenaFiere non perdetevi l´appuntamento dedicato ai più piccoli, Children´s Tour.
Vai al viaggio completo!


Messer Tulipano

Dal 2000 nel parco del castello medievale di Pralormo, nel cuore del Piemonte, la straordinaria fioritura di oltre 75.000 tulipani e narcisi annuncia la primavera: ogni edizione di questo evento botanico ospita un nuovo piantamento, completamente rinnovato nelle varietà e nel progetto-colore. Per l´occasione sono stati adibiti alcuni parcheggi per i camper in prossimità del Castello di Pralormo. Vi invitiamo a prendere visione del documento qui sotto riportato in cui troverete inoltre i recapiti del Comune e della Proloco per maggiori informazioni.
Vai al viaggio completo!


Conto alla rovescia per Expo 2015

Dal 1 maggio al 31 ottobre Milano ospita l´Esposizione Universale 2015 dal tema Nutrire il pianeta - Energia per la vita. Si tratta del più grande evento mondiale dedicato all´alimentazione, durante il quale i Paesi partecipanti non solo presentano le proprie tradizioni ed eccellenze agroalimentari, ma sono chiamati a proporre idee e soluzioni per garantire a tutti i popoli cibo sano e sufficiente. Inizia qui anche il nostro viaggio alla scoperta dell´EXPO. Seguici!
Vai al viaggio completo!


Riso & Rose 2015

Sfiora i 110mila visitatori la 15ª edizione di Riso & Rose in Monferrato 2015. Un brillante risultato per la kermesse che ha coinvolto Casale e oltre 25 paesi del Monferrato, Piana del Po e la vicina Lomellina nei tre week-end dal 9 al 24 maggio. Tanti i visitatori che hanno affollato i borghi, per partecipare ai numerosi appuntamenti che spaziavano dall’arte al florovivaismo, all’enogastronomia tipica e all’hobbistica, con eventi di qualità che hanno soddisfatto un pubblico fidelizzato e sempre più interessato.
Vai al viaggio completo!


Expo 2015 - i numeri

Continua il nostro viaggio nel mondo EXPO. Tante curiosità sul più grande evento mondiale dal tema Nutrire il pianeta - Energia per la vita. Ecco oggi tutti i numeri della manifestazione!
Vai al viaggio completo!


Paese che vai, esperienza che trovi


Vai al viaggio completo!


Itinerari in febbraio


Vai al viaggio completo!


Itinerari in marzo


Vai al viaggio completo!


Itinerari in maggio


Vai al viaggio completo!


Keukenhof Olanda

I tulipani. Uno spettacolo naturale del periodo primaverile (marzo/aprile). Tra storia e immagini vi raccontiamo Keukenhof, il parco più famoso del mondo. Consigliamo di sostare con il vostro camper presso il campeggio Vakantiepark Koningshof a Rijnsburg.
Vai al viaggio completo!


Ferrara, un tuffo nel Rinascimento

In occasione del Carnevale la città torna ai fasti e alle atmosfere di duchi e duchesse del ‘400 e ‘500, rendendo omaggio ad Eleonora d’Aragona.
Vai al viaggio completo!


Carnia in camper

Fums, parfums e salums, si chiama, in friulano, la festa del gusto che Sutrio dedica alle sue squisite tipicità
Vai al viaggio completo!


Fiandre in fiore

Si riparte in camper con un calendario ricco di appuntamenti dedicati ai fiori e ai giardini, previsto nelle Fiandre, in Belgio, con lo sbocciare della primavera.
Vai al viaggio completo!


Pasqua: una festa con tanti piccoli segreti

Perché non cade mai lo stesso giorno e da dove nasce la tradizione delle uova? Tante curiosità sulla festa più importante della primavera e sui riti che la accompagnano
Vai al viaggio completo!


10 spiagge per l´estate 2017

L’estate ormai è vicina. Chi si accinge a pianificare le vacanze all’insegna di mare, sole e relax, può ispirarsi a questa collezione di località lungo tutto lo Stivale, in cui il mare la fa da padrone.
Vai al viaggio completo!


Toscana in camper

Mare trasparente, sabbia dorata, bianca o nera, scogli o spiagge selvagge o attrezzate. Una vacanza sulla costa toscana riempie d´emozione ogni camperista.
Vai al viaggio completo!